EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Mercati europei deboli tentano rimbalzo dopo apertura Wall Street

Mercati europei deboli tentano rimbalzo dopo apertura Wall Street
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

I listini europei proseguono deboli dopo l’avvio in territorio positivo di Wall Street.

PUBBLICITÀ

I listini europei proseguono deboli dopo l’avvio in territorio positivo di Wall Street. Negativa Londra, dopo che l’Alta Corte britannica ha stabilito che il Parlamento deve esprimersi sull’avvio o meno della procedura di uscita dalla Unione europea.

I mercati tentano il rimbalzo, dopo aver fortemente risentito dell’incertezza sull’esito delle elezioni presidenziali negli Stati Uniti. Un’incertezza sottolineata anche dalla lettera di 370 economisti, inclusi otto premi Nobel, secondo i quali Donald Trump è una scelta distruttiva per il Paese.

La sfida elettorale ha causato anche la chiusura in negativo delle principali borse asiatiche ad eccezione di quelle cinesi.

A Piazza Affari l’indice Mib segna un leggero progresso. Bene il comparto bancario dopo le turbolenze di mercoledì, con lo spread tra Btp decennali e Bund tedeschi sotto i 160 punti base.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Presidenziali Usa: si assottiglia la distanza fra Clinton e Trump. Decisive le minoranze

Caos informatico: gravi effetti sui listini europei, Piazza Affari in rosso

Francia: mercati in rialzo dopo il primo turno delle elezioni legislative