EventsEventi
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Sydney, attacco con coltello in una chiesa: feriti diversi fedeli e il vescovo, nessuna vittima

Sydney
Sydney Diritti d'autore Mark Baker/Copyright 2024 The AP. All rights reserved
Diritti d'autore Mark Baker/Copyright 2024 The AP. All rights reserved
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Un uomo si è avvicinato all'altare e ha accoltellato al viso e al collo il vescovo Mar Meri Emmanuel mentre celebrava la messa. L'attacco è stato immortalato dalle telecamere che trasmettevano la funzione in diretta

PUBBLICITÀ

Diverse persone, tra cui il vescovo ortodosso Mar Mari Emmanuel, sono state accoltellate durante una messa in una chiesa a Wakeley, un sobborgo di Sydney. Secondo quanto riferito dalla polizia, che ha annunciato anche l'arresto dell'assalitore, nessuno dei feriti sarebbe in gravi condizioni

La messa era trasmessa in diretta e le telecamere hanno quindi ripreso il momento dell'attacco: un video diffuso sui social media mostra il vescovo mentre pronuncia il suo sermone nella chiesa assira Christ the good shepherd, quando un uomo si avvicina con calma all'altare per poi aggredirlo e accoltellarlo al viso e al collo. Il religioso è sopravvissuto. 

Sabato sei persone sono state uccise a coltellate in un centro commerciale di Sydney. 

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Sidney, accoltellamento in Chiesa: "Estremismo religioso". Stabili le condizioni dei feriti

Sydney: sette morti nell'attacco in un centro commerciale, escluso terrorismo

Australia Day, in migliaia in piazza per protestare contro la festa nazionale