Portogallo: si insedia il nuovo governo di centrodestra, ma la maggioranza è minima

Il 2 aprile 2024 Luis Montenegro ha prestato giuramento come primo ministro del Portogallo
Il 2 aprile 2024 Luis Montenegro ha prestato giuramento come primo ministro del Portogallo Diritti d'autore Armando Franca/Copyright 2024 The AP. All rights reserved
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il nuovo governo è guidato da Luís Montenegro, leader della coalizione di centrodestra Alleanza Democratica. Pochi i voti in più rispetto al centrosinistra alle elezioni legislative del 10 marzo scorso

PUBBLICITÀ

La squadra del primo ministro portoghese Luís Montenegro è ufficialmente in carica: 17 ministri, dieci uomini e sette donne, un’età media di poco più di 54 anni e una laurea in Giurisprudenza come titolo di studio più frequente. 

La cerimonia di giuramento si è svolta davanti al presidente della Repubblica Marcelo Rebelo de Sousa martedì 2 aprile al Palazzo Nazionale Ajuda di Lisbona

L’insediamento del governo minoritario di centrodestra avviene dopo le elezioni anticipate del 10 marzo scorso, vinte con 80 seggi dalla coalizione Alleanza Democratica, solo due in più del Partito socialista. Nessuna delle due coalizioni ha però  ottenuto la maggioranza assoluta di 116 seggi: lo scorso 21 marzo il presidente portoghese ha quindi affidato a Montenegro l’incarico di formare un governo.

Le sfide di Montenegro

Montenegro ha promesso di mantenere le promesse elettorali, dalla riduzione delle tasse all'aumento degli stipendi e delle pensioni, fino al miglioramento dei servizi pubblici con un'economia più competitiva e il governo più efficiente. 

Le sfide del nuovo primo ministro e del governo non saranno però semplici: Alleanza Democratica avrà in primis bisogno del sostegno di partiti esterni alla coalizione per poter approvare le leggi. La stabilità del governo passa inoltre dallo spaccato che hanno lasciato i risultati elettorali con l'ascesa di **Chega.**Montenegro, che si è opposto all’entrata del partito di destra guidato da André Ventura nell’esecutivo, dipenderà più che mai dalle intese con le altre coalizioni.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Portogallo: il primo ministro Luis Montenegro annuncia i nomi nel nuovo governo

Portogallo, Montenegro verso il governo senza maggioranza parlamentare

Il Portogallo vira a destra, tra Alleanza Democratica e Socialisti spunta Chega