Ucraina, Zelensky: "Putin può perdere questa guerra"

Volodymyr Zelensky
Volodymyr Zelensky Diritti d'autore Efrem Lukatsky/Copyright 2024 The AP. All rights reserved
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Il presidente ucraino ringrazia i leader occidentali arrivati a Kiev in occasione del secondo anniversario dell'inizio della guerra. Inaugurato un monumento dedicato agli eroi che hanno salvato la capitale dall'invasione aerea russa

PUBBLICITÀ

Nel giorno del secondo anniversario dell'inizio della guerra in Ucraina, sono arrivati a Kiev i leader delle potenze occidentali per mostrare sostengo all'Ucraina. Tra loro la presidente del Consiglio Giorgia Meloni, che ha guidato il primo G7 sotto la presidenza dell'Italia. Il presidente ucraino, durante il suo discorso al termine dell'incontro, ha espresso gratitudine per il sostengo ricevuto finora, ma anche ribadito che il Paese ha bisogno di nuove armi. 

"Quando le principali democrazie del mondo sono veramente determinate, questa determinazione supera tutte le sfide. E abbiamo già ottenuto molto e il mondo sente che Putin può perdere questa guerra", ha detto Zelensky.

Inaugurato a Vyshorod il monumento per gli eroi

Nella città di Vyshorod, vicino a Kiev, è stato inaugurato un monumento commemorativo chiamato "La croce degli eroi", in onore dei difensori caduti in Ucraina. L'installazione in vetro è stata finanziata con contributi privati da parte di gruppi ecclesiali e pubblici.

Vashhorod è stata scelta perché lì le forze di invasione russe hanno subito le prime perdite il 24 febbraio 2022. Diversi elicotteri, che volavano verso l'aeroporto di Kyiv, sono stati abbattuti dalle forze ucraine.

Kuleba incontra Baerbock a Odessa

A Odessa, colpita venerdì dalle forze russe due volte in un solo giorno, la ministra tedesca degli Esteri Annalena Baerbock ha incontrato l'omologo ucraino Dmytro Kuleba, a Odessa. La città portuale ha assunto un'importanza cruciale in questa nuova fase della guerra: è costantemente bersaglio di attacchi aerei russi.

Gli scontri sono andati avanti anche sabato, le forze ucraine hanno fatto sapere di aver abbattuto droni russi che hanno attaccato le regioni sudorientali dell'Ucraina. Mentre il ministero della Difesa di Mosca ha riferito di aver abbattuto duedroni su Belgorod e quattro sono stati intercettati sul Mar Nero.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Zelensky: "Dall'inizio della guerra morti 31mila soldati ucraini"

Anniversario della guerra in Ucraina, von der Leyen e Meloni a Kiev per il G7

Zelensky: "La presidenza italiana del G7 porterà soluzioni forti"