EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

A Londra l'annuale festival delle orchidee dei Kew gardens: cinquemila esemplari dal Madagascar

Orchidee nei Kew gardens di Londra, 1 febbraio 2024
Orchidee nei Kew gardens di Londra, 1 febbraio 2024 Diritti d'autore Alastair Grant/Copyright 2024 The AP. All rights reserved
Diritti d'autore Alastair Grant/Copyright 2024 The AP. All rights reserved
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

I famosi giardini botanici di Londra ospitano la più antica collezione di orchidee al mondo, risalente almeno al 1787. Quest'anno la mostra vuole sensibilizzare sul rischio di estinzione di molte specie della pianta

PUBBLICITÀ

Parte il 3 febbraio l'annuale festival delle orchidee dei Royal botanic gardens di Kew, a Londra, e durerà fino al 3 marzo. Quest'anno la mostra trasporta i visitatori nelle terre del Madagascar con cinquemila orchidee, alcune delle quali rare.

L'esperienza non offre solo l'occasione di sfuggire per un po' al grigio e freddo inverno londinese, ma vuole sensibilizzare le persone sul rischio di estinzione di molte specie di orchidee.

Landy Rajaovelona, studiosa di orchidee in Madagascar, sottolinea che secondo la valutazione di conservazione dell'Unione internazionale per la conservazione della natura (Iucn), nel Paese circa il 76 per cento delle specie è in pericolo di estinzione. "Ciò significa che sono presenti in meno di cinque località del Madagascar. Sono seriamente minacciate", dice Rajaovelona. 

I Kew Gardens ospitano una delle più antiche collezioni di orchidee tropicali viventi al mondo, risalente almeno al 1787. Possiede inoltre il più grande erbario di orchidee del mondo con la descrizione di quattrocentomila esemplari.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Londra diventa "CUTE": La mostra sulla tenerezza da non perdere

Negli zoo di Londra e Praga nascono due cuccioli di gorilla: la loro specie è a rischio estinzione

Lo zoo di Londra fa l'inventario: al via il censimento di 14mila animali di 300 specie diverse