EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

"Ultima Generazione" colora di arancione la Maratona di Berlino. Polemiche in Germania

Maratona "arancione"
Maratona "arancione" Diritti d'autore TOBIAS SCHWARZ/AFP or licensors
Diritti d'autore TOBIAS SCHWARZ/AFP or licensors
Di Cristiano TassinariEuronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Ennesimo "show" degli attivisti di "Ultima Generazione": hanno spruzzato di arancione le strade della Maratona di Berlino, poco prima della partenza. Diversi arrestati. La settimana scorsa avevano imbrattato le colonne della Porta di Brandeburgo

PUBBLICITÀ

Manifestazione ambientalista domenica alla Maratona di Berlino.

Prima dell'inizio della gara, gli attivisti di "Ultima Generazione" - associazione ecologista tedesca ultimamente molto attiva in tutta Europa - sono corsi in strada e hanno iniziato a spruzzare vernice arancione brillante sull'asfalto.

Markus Schreiber/Copyright 2023 The AP. All rights reserved
Poco prima della partenza... (Berlino, 24.9.2023)Markus Schreiber/Copyright 2023 The AP. All rights reserved

Diversi attivisti sono stati fermati dalla polizia tedesca e un agente è rimasto ferito lievemente.

Sebastian Christoph Gollnow/(c) Copyright 2023, dpa (www.dpa.de). Alle Rechte vorbehalten
Maniere forti. (Berlino, 24.9.2023)Sebastian Christoph Gollnow/(c) Copyright 2023, dpa (www.dpa.de). Alle Rechte vorbehalten

Oltre 45.000 persone hanno preso parte alla Maratona di Berlino, che - nonostante il fuori programma - è poi proseguita regolarmente.

Lo scorso 17 settembre, sempre a Berlino, gli attivisti di "Ultima Generazione" avevano imbrattato di arancione le colonne della Porta di Brandeburgo.

X/Letzte Generation
La Porta di Brandeburgo "arancione".X/Letzte Generation

Maratona da record

Per la cronaca sportiva, la Maratona di Berlino è stata caratterizzata da un nuovo sensazionale record del mondo: l'atleta etiope Tigst Assefa, vincitrice della competizione femminile, ha corso in 2h11'53". 
La 26enne maratoneta etiope ha polverizzato di oltre due minuti il precedente primato assoluto in una a maratona: la keniana Brigid Kosgei, a Chicago 2019, corse in 2h14'04".
In campo maschile, quinta vittoria a Berlino per il keniano Eliud Kipchoge.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Militanti di Ultima Generazione tingono la Fontana di Trevi di nero

Macron a Berlino: dopo 24 anni un presidente francese in visita di Stato in Germania

Germania: a Berlino il museo del cibo disgustoso, molto più di una semplice esperienza sensoriale