EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Spagna, lo scandalo del bacio: Hermoso non convocata in Nazionale

La nuova allenatrice della Nazionale spagnola, Montse Tomé
La nuova allenatrice della Nazionale spagnola, Montse Tomé Diritti d'autore Euronews
Diritti d'autore Euronews
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Calcio femminile, in vista dei match contro Svezia e Svizzera la Nazionale spagnola non convoca Jenni Hermoso, al centro dello scandalo del bacio rubato

PUBBLICITÀ

Montse Tomé, la nuova allenatrice della Nazionale spagnola di calcio femminile, ha diramato la lista delle convocate e Jenni Hermoso non c'è.
Tomé, che è stata giocatrice, ha detto che questo è il modo per tutelare Hermoso, al centro dello scandalo del bacio rubato, che ha scosso la Spagna ben oltre il rettangolo erboso. 
"Abbiamo creduto che il modo migliore per proteggerla fosse non convocarla” ha dchiarato Tomé in conferenza stampa.

Ma Hermoso ha risposto con una lunga nota ripresa dai social: "Proteggermi da cosa? - chiede - Noi giocatrici sappiamo molto chiaramente che si tratta di un'altra strategia di divisione e manipolazione per intimidirci e minacciarci con ripercussioni legali e sanzioni economiche. Un'altra prova indiscutibile che dimostra che nulla è cambiato oggi e che conferma il motivo per cui stiamo lottando" si legge nel comunicato.

Nazionale spagnola in sciopero

In realtà, il roster di Tomé è quasi interamente composto da giocatrici che sono ancora in sciopero: 39 atlete, di cui 21 su 23 medaglie d'oro, hanno confermato la protesta fino a quando la gestione sportiva non sarà completamente rinnovata.
Cacciare il presidente della Federcalcio Rubiales e il ct Vilda non era abbastanza, secondo loro. 

Due partite UEFA ufficiali in programma

La situazione rischia di compromettere il cammino della Nazionale.

Sono due le partite ufficiali in programma: il match contro la Svezia (22 settembre, ore 18:30) e la partita contro la Svizzera (26 settembre, ore 21:00), valide per la UEFA Women’s Nations League.

La Spagna è inserita nel Gruppo 4, lo stesso dell’Italia, che affronterà il 27 ottobre.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Rubiales lascia ma non molla: "Quel bacio non era violenza"

A Mario Draghi il premio europeo Carlos V, "L'Europa non sia passiva se prosperità minacciata"

Olimpiadi Parigi 2024: esercitazioni congiunte tra polizia francese e spagnola