EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

World Cleanup Day 2023: una giornata per un mondo più pulito

La Giornata mondiale della Pulizia 2023
La Giornata mondiale della Pulizia 2023 Diritti d'autore Denes Erdos/Copyright 2023 The AP. All rights reserved.
Diritti d'autore Denes Erdos/Copyright 2023 The AP. All rights reserved.
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La Giornata mondiale della Pulizia ha mobilitato i volontari di 193 Paesi: l'evento è finalizzato a sensibilizzare l'opinione pubblica su inquinamento e rifiuti

PUBBLICITÀ

Una giornata per un mondo più pulito.
Il World Cleanup Day, che si tiene ogni anno il terzo sabato di settembre, ha mobilitato i volontari di 193 Paesi per l'iniziativa sociale globale finalizzata a sensibilizzare l'opinione pubblica su inquinamento e rifiuti.

Il primo appuntamento della Giornata mondiale della pulizia, organizzato dall'ong Let’s Do It! World, si è svolto nel 2012: all'evento aderirono oltre 17 milioni di volontari in tutto il mondo. 

Nel tweet alcuni momenti dell'evento organizzato in Ghana.

Ripulire il proprio angolo di mondo, ripensare la gestione dei rifiuti: sono gli obiettivi dei molti altri molti eventi, organizzati anche da WWF e Legambiente, che in Italia promuove l'iniziativa "Puliamo il Mondo": dal 22 al 24 settembre l'associazione lancia una call to action a tutti i volontari per dare una risposta comcreta e simbolica al fenomeno dei rifiuti abbandonati.

Nel caso di "Puliamo il Mondo", la prima edizione risale al 1993.

Sul sito del WWF, inoltre, figura un'altra campagna di sensibilizzazione. Si chiama "Ri-Party-amo" e si avvale di una mappa interattiva nella quale vengono visualizzate le giornate dedicate alla raccolta dei rifiuti con lo scopo di bonificare e ripulire i luoghi indicati.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Perché è importante ridurre l'inquinamento sottomarino generato dalle attività umane?

Parigi: piccolo passo in avanti verso un trattato contro l'inquinamento da plastica, entro il 2024

Mozziconi di sigarette. L'inquinamento dimenticato