EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

No, gli ucraini non mandano i minori al fronte

Image
Image Diritti d'autore LIBKOS/Copyright 2023 The AP. All rights reserved.
Diritti d'autore LIBKOS/Copyright 2023 The AP. All rights reserved.
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Come la propaganda russa propaga menzogne circa i bambini-soldato ucraini

PUBBLICITÀ

L’Ucraina sta davvero mandando i minori in guerra? Questa è la domanda che molti utenti dei social media si pongono dopo aver condiviso foto di lapidi che suggeriscono che i soldati sotto i 18 anni stanno morendo in prima linea.

Gli utenti della piattaforma social X, precedentemente nota come Twitter, hanno condiviso immagini di presunte tombe di soldati ucraini caduti, uno dei quali avrebbe 16 anni, l'altro 17 anni.

https://twitter.com/snekotron/status/1681268142838874113

Molti i fake che si trovano su internet.

Queste immagini sono state condivise in più lingue tra cui francese, italiano e russo. Un post ha ottenuto quasi 140.000 visualizzazioni al 24 agosto.

Facendo una ricerca inversa di questa prima foto, abbiamo scoperto che in realtà questa immagine è stata alterata digitalmente

La foto originale è stata pubblicata dal notiziario online ucraino Vikna nel gennaio 2023

L'articolo rende omaggio a un soldato ucraino di 21 anni della città di Kalush, nell'Ucraina occidentale, morto combattendo a Kramatorsk, nella regione di Donestk.

La persona nella foto non assomiglia per niente a quella del post virale e non ci sono date sulla vera lapide. Ancora una volta, abbiamo condotto una ricerca inversa della seconda immagine che descrive la presunta morte di un soldato che all'epoca aveva presumibilmente solo 16 anni. Ma ancora una volta, abbiamo scoperto che la foto era stata alterata.

Abbiamo trovato il post originale su Instagram. La foto è stata pubblicata nel giugno 2023

Ancora una volta, puoi vedere che l'uomo non assomiglia per niente a quello nel post sui social media. Anche le date sono state modificate. La foto originale ci mostra che l’individuo è nato nel 1996, quindi non poteva avere 16 anni durante l’invasione su vasta scala dell’Ucraina da parte della Russia, iniziata nel febbraio 2022

Abbiamo anche controllato il sito web del Parlamento ucraino e, secondo le leggi del paese: "I cittadini ucraini di sesso maschile idonei in termini di salute, che hanno compiuto 18 anni il giorno dell'invio nelle unità militari, e quelli più anziani sono chiamati al servizio militare coloro che non hanno compiuto i 27 anni e non hanno diritto all'esenzione o al differimento”

La coscrizione obbligatoria dei giovani dai 18 anni in su in Ucraina è diversa dalla mobilitazione militare durante la guerra, ma in tutti i casi i coscritti debbono avere almeno 18 anni.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

"The Cube": un finto servizio di Euronews sugli ucraini in Germania, condiviso dai canali russi

Guerra in Ucraina: almeno 9 morti e 29 feriti nel raid russo a Kryvyj Rih, la città di Zelensky

Guerra in Ucraina: nel Donetsk ordinata l'evacuazione dei bambini, la Russia avanza su Chasiv Yar