EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Eruzione dell'Etna, riaperto l'aeroporto di Catania

Numerosi passeggeri hanno dovuto attendere la riapertura dello scalo
Numerosi passeggeri hanno dovuto attendere la riapertura dello scalo Diritti d'autore ANDREAS SOLARO/AFP or licensors
Diritti d'autore ANDREAS SOLARO/AFP or licensors
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

L'aeroporto di Catania Fontanarossa ha ripreso il normale funzionamento, dopo essere stato chiuso 24 ore a causa della cenere piovuta a seguito di un'eruzione dell'Etna

PUBBLICITÀ

L'aeroporto di Catania Fontanarossa, chiuso da lunedì mattina alle 5, è tornato operativo. Lo scalo era stato bloccato per via della cenere caduta a seguito di un'eruzione dell'Etna.

Il primo volo è partito alle 6:24

Ciò ha provocato disagi non indifferenti per migliaia di viaggiatori, costretti ad attendere la riapertura. Il primo volo è partito alle 6:24 di mattina, diretto a Praga, seguito da un altro decollato per Torino. Il primo atterraggio, invece, è stato di un aereo proveniente da Malta, che ha toccato terra alle 7:20. Le autorità aeroportuali consigliano ai passeggeri di informarsi sullo stato dei voli attraverso le compagnie aeree.

Ieri erano stati cancellati tutti i voli in partenza da Catania mentre quelli in arrivo non cancellati sono stati dirottati su Trapani e Comiso

A Catania disposto un divieto di circolazione per i mezzi a due ruote

L'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, Osservatorio Etneo, ha spiegato che l'attività di fontana di lava del cratere di sud-est ha prodotto una nube che si è dispersa in direzione Sud, producendo una ricaduta di cenere nel settore meridionale del vulcano e oltre. Tale attività è cessata a partire dalle 4.20 circa di lunedì, e le emissioni di cenere successive sono state deboli. 

Nel frattempo, però, l'intera città di Catania ha subito disagi, con la caduta di un manto di cenere che ha coperto il centro abitato. Il sindaco Enrico Trantino ha firmato un'ordinanza disponendo un divieto temporaneo di circolazione di mezzi a due ruote e imponendo la velocità massima di 30 chilometri orari su tutto il territorio comunale.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

L'Etna in eruzione, decine di voli cancellati all'aeroporto di Catania

Le riprese notturne mostrano l'Etna in Sicilia

Latina, indagato datore di lavoro per morte bracciante: aveva abbandonato Satnam con braccio mozzato