EventsEventiPodcast
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Processo Grillo jr, si andrà avanti col nuovo giudice

Il Csm riassegna Bonante a Tempio ma non per questo caso
Il Csm riassegna Bonante a Tempio ma non per questo caso
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TEMPIO PAUSANIA, 27 LUG - Il Consiglio Superiore della Magistratura ha deciso di applicare al Tribunale di Tempio Pausania il magistrato Nicola Bonante, trasferito poche settimane fa a Bari. Si tratta del giudice che faceva parte del collegio giudicante impegnato nel processo sulla presunta violenza sessuale di gruppo di cui sono accusati Ciro Grillo, figlio del fondatore del Movimento 5 Stelle Beppe, e tre suoi amici genovesi Edoardo Capitta, Francesco Corsiglia e Vittorio Lauria. Dopo settimane di indiscrezioni e incertezze sul futuro delle prossime udienze fissate in autunno, nelle quali verranno sentite anche le due ragazze presunte vittime delle violenze che sarebbero avvenute nel luglio del 2019 a Porto Cervo, arriva adesso un ennesimo colpo di scena che però non cambierà la dinamica del processo. Bonante, infatti, è stato sì applicato a Tempio Pausania, sua vecchia sede, ma per completare il dibattimento di tutti i fascicoli penali per i quali è ancora giudice, non più dunque nel processo Grillo dove è stato sostituito dal giudice Alessandro Cossu nell'udienza scorsa del 10 luglio. La richiesta di applicazione del giudice al Tribunale di Tempio nonostante il suo trasferimento a Bari era arrivata dai vertici del foro gallurese come richiesta di aiuto vista la mole di udienze che i giudici si trovano a dover affrontare. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Yemen: Houthi sostengono di aver abbattuto un drone Usa, Washington nega

Islanda: le immagini della nuova eruzione vulcanica, migliaia le persone evacuate

Sudafrica al voto: elezioni legislative ad alto rischio per l'Anc, il partito di Mandela