EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Cina, attentato in una scuola materna: sei morti e un ferito

Una scuola materna è stata arrestata nel Guangdong, in Cina
Una scuola materna è stata arrestata nel Guangdong, in Cina Diritti d'autore AP Photo/Xinhua, Ding Haitao
Diritti d'autore AP Photo/Xinhua, Ding Haitao
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Tra le persone uccise, un insegnante, due genitori e tre alunni della scuola

PUBBLICITÀ

Una scuola materna ha subito un attentato a Lianjiang, nella Cina meridionale, nella mattinata di lunedì 10 luglio. Il bilancio è di sei morti e un ferito: si tratta di un insegnante, di due genitori e di tre alunni, secondo quanto riportato da fonti locali. 

Una persona arrestata

Non sono per ora state fornite indicazioni sull'età e sull'identità delle vittime, né sul tipo di arma utilizzata. Si sa che una persona, sospettata di aver effettuato l'attacco, è stata arrestata. 

L'assalto è avvenuto alle 7:40 ora della provincia del Guangdong, quando in Italia era ancora piena notte. Non si tratta del primo caso di attacco ad una scuola in Cina: per questo le autorità hanno disposto un rafforzamento della sicurezza attorno agli edifici scolastici.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Cina, esplosione in un ristorante: 31 morti

Texas, sparatoria in un centro commerciale. Nove vittime, tra cui l'attentatore, e sette feriti

Gerusalemme, auto sulla folla. Per il premier Netanyahu è un altro attentato