EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Abusi: Rupnik è stato dimesso dai Gesuiti

L'artista, denunciato da molte religiose, non osserva obbedienza
L'artista, denunciato da molte religiose, non osserva obbedienza
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CITTÀ DEL VATICANO, 15 GIU - "Informiamo con cuore addolorato che il giorno 9 giugno 2023 il p. Generale ha dimesso dalla Compagnia di Gesù p. Marko Ivan Rupnik. Questo è stato fatto in conformità al diritto canonico, a causa del suo rifiuto ostinato di osservare il voto di obbedienza". E' quanto si legge in una nota relativa al gesuita artista accusato da diverse suore di abusi. Il delegato dei gesuiti, Johan Verschueren, che a seguito delle denunce si è occupato del caso Rupnik, ricorda che era stato ritenuto "molto alto" il grado di credibilità di quanto denunciato o testimoniato. Padre Rupnik, gesuita (ora ex, a parte la possibilità di ricorso) è noto soprattutto per i suoi mosaici che decorano i più importanti santuari del mondo. Diverse suore lo accusano di abusi sessuali e di potere. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra a Gaza: decine di morti nel campo di Nuseirat, la Nuova Zelanda contro Israele

Pakistan: tre morti e venti feriti in un attacco durante una marcia per la pace

Blocco informatico: lento ripristino delle attività dopo l'aggiornamento di Crowdstrike