EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Condanna "politica" per Ousmane Sonko, leader dell'opposizione in Senegal: niente elezioni

Cheikh Anta Diop University campus. (Dakar, 1.6.2023)
Cheikh Anta Diop University campus. (Dakar, 1.6.2023) Diritti d'autore Leo Correa/Copyright 2023 The AP. All rights reserved.
Diritti d'autore Leo Correa/Copyright 2023 The AP. All rights reserved.
Di Cristiano TassinariEuronews - Agenzie internazionali
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

I sostenitori di Sonko, che hanno inscenato violente proteste per le strade di Dakar e all'interno della principale Università, ritengono che il processo miri ad escluderlo dalle elezioni del febbraio 2024, per le quali è considerato l'avversario più pericoloso per il presidente Macky Sall

PUBBLICITÀ

La giustizia "politica" senegalese allontana dalla lotta per la presidenza il leader dell'opposizione in Senegal, Ousmane Sonko: è stato condannato a due anni di reclusione per una vicenda che sembra un "complotto" ai suoi danni. 

Al Palazzo di Giustizia di Dakar, il 48enne politico senegalese è stato processato per la presunta violenza sessuale ai danni di una giovane massaggiatrice, reato che alla fine è stato archiviato. Ma la condanna è comunque arrivata, per il reato di "corruzione di minori".

Sylvain Cherkaoui/Copyright 2020 The AP. All rights reserved.
I sostenitori di Ousmane Sonko mostano una fotografia dell'uomo politico.Sylvain Cherkaoui/Copyright 2020 The AP. All rights reserved.

I fatti sarebbero accaduti a Dakar due anni fa, al salone di bellezza di Dakar "Sweet Beauty", che ha dato giornalisticamente il nome al caso.

Sonko è stato condannato in contumacia.
Il suo avvocato ha detto che non è stato ancora emesso un mandato d'arresto nei suoi confronti.

La ragazza, Adji Sar, che ha denunciato Sonko, è arrivata in tribunale scortata dala polizia: ha anche accusato l'uomo politico di averla minacciata di morte. 

Screenshot
Un fermo immagine della ragazza all'arrivo in tribunale a Dakar. (1.6.2023)Screenshot

Il caso ha generato polemiche e tensioni in Senegal. 
Sonko è noto per le critiche all'attuale presidente senegalese Macky Sall(61 anni) e per le sue posizioni anti-establishement e contro il ritorno di un "nuovo" colonialismo francese. 

Cambio di regole in corsa

I sostenitori di Sonko, che hanno inscenato violente proteste per le strade di Dakar e, in particolare, all'interno della principale Università della capitale, ritengono che il processo miri ad escluderlo dalle elezioni presidenziali del febbraio 2024, dove è considerato l'avversario più pericoloso per il presidente Macky Sall. 

Leo Correa/Copyright 2023 The AP. All rights reserved.
Proteste contro l'eventuale terzo mandalo del presidente senegalese Macky Sarr.Leo Correa/Copyright 2023 The AP. All rights reserved.

Lo stesso Sall ha recentemente annunciato di volersi candidare per un terzo mandato presidenziale, benchè fosse ufficialmente proibito dalla Costituzione.
Sall ha, però, spiegato che il suo primo mandato è avvenuto prima della riforma costituzionale e, quindi, non vale nel conteggio degli anni alla presidenza del Senegal...

Nel mirino da tempo, Ousmane Sonko era già stato arrestato il 3 marzo 2021 e i disordini che ne conseguirono provocarono 14 vittime.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Senegal, in vantaggio Faye il candidato dell'opposizione alle elezioni presidenziali

Senegal, è crisi politica. Manifestanti contro la polizia

Il presidente del Senegal chiede l'azzeramento del debito africano