EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Scozia, arrestato Peter Murrell, marito dell'ex premier Nicola Sturgeon

Nicola Sturgeon in compagnia del marito Peter Murrell
Nicola Sturgeon in compagnia del marito Peter Murrell Diritti d'autore Scott Heppell/Copyright 2019 The AP. All rights reserved
Diritti d'autore Scott Heppell/Copyright 2019 The AP. All rights reserved
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Peter Murrell è finito in manette nell'ambito dell'inchiesta sulla gestione finanziaria del Partito Nazionale Scozzese

PUBBLICITÀ

Peter Murrell, marito dell'ex prima ministra Nicola Sturgeon e fino alla metà di marzo dirigente del Partito Nazionale Scozzese, è stato arrestato.

Murrell si era già dimesso dalla direzione del Partito nazionale scozzese

Sebbene la polizia non abbia ancora indicato pubblicamente il nome di Murrell, non ci sono ormai dubbi sull'identità dell'uomo di 58 anni finito in manette, spiegano le stesse forze dell'ordine, "in relazione all'indagine in corso sulla gestione finanziaria del partito", dalla cui direzione lo stesso Murrell si è già dimesso il 18 marzo.

La notizia arriva a pochi giorni dal passo indietro di Nicola Sturgeon che ha lasciato la guida del governo scozzese dopo quasi un decennio.

La notizia arriva a pochi giorni dalle dimissioni da prima ministra di Nicola Sturgeon

Il partito non ha voluto per ora commentare la notizia, limitandosi ad affermare in un comunicato che "non sarebbe opportuno parlare di vicende sulle quali sono in corso indagini". In ogni caso, il movimento politico ha garantito di voler collaborare con gli inquirenti.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Scozia: è Humza Yousaf, primo premier musulmano, a succedere a Sturgeon

Scozia: si dimette a sorpresa la first minister del governo locale Nicola Sturgeon

Scozia, la reazione degli indipendentisti dopo il no di Londra al referendum