EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Meloni, su case green Ue rischia di danneggiare l'Italia

Scelta irragionevole mossa da un approccio ideologico
Scelta irragionevole mossa da un approccio ideologico
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 15 MAR - Un approccio del governo improntato sulla sostenibilità ambientale "non ci impedisce di fare valutazioni critiche su iniziative legislative comunitarie che a nostro avviso, se non vengono opportunamente rimodulate, rischiano di danneggiare il nostro tessuto economico: è il caso ad esempio della proposta di direttiva sulle cosiddette case green". Lo ha dichiarato Giorgia Meloni in Aula a Montecitorio rispondendo all'interrogazione di Angelo Bonelli. Il deputato di Avs ha chiesto alla premier qual è "la strategia energetica del governo per raggiungere gli obiettivi climatici al 2030 fissati dall'unione europea e se nell'ambito di questa strategia è prevista l'autorizzazione a centrali nucleari da fissione". "Con il voto di ieri il Pe ha ritenuto di inasprire ulteriormente il testo iniziale e questa scelta, che consideriamo irragionevole, mossa da un approccio ideologico, impone al governo di continuare a battersi per difendere gli interessi dei cittadini e della nazione", ha aggiunto Meloni. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Bangladesh: studenti non fermano la protesta, il governo estende il coprifuoco

Trump tesse le lodi di Putin, Xi e Orbán, sull'attentato: "Ho preso un proiettile per la democrazia"

Alta tensione tra Israele e Houthi: morti e feriti a Hodeida, abbattuto un missile dallo Yemen