EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Bonaccini, via gli occhiali a goccia? No, conta cosa so fare

Un giudizio è già stato espresso: ho vinto in 19 regioni su 20
Un giudizio è già stato espresso: ho vinto in 19 regioni su 20
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 22 FEB - Il governatore della Campania, De Luca, le chiede di togliere gli occhiali a goccia, li toglie? "No, penso che agli italiani interessi cosa sono in grado di fare. Rispetto l'opinione di Vincenzo ma io li terrò anche il giorno dopo" le primarie. Così il candidato alla guida del Pd Stefano Bonaccini rispondendo a una domanda sulle sue scelte estetiche a "L'aria che tira", in onda su La 7. Durante la trasmissione televisiva, il presidente dell'Emilia Romagna è stato intervistato sul tema delle primarie per la segreteria del Partito Democratico, in programma il prossimo 26 febbraio. "Se il segretario lo dove fare Bonaccini o Schlein - ha detto - lo decidono gli elettori. Non sono né io ne Elly a deciderlo. Se vinco chiederò a Elly, Cuperlo e De Micheli di darmi una mano, se vogliono ben volentieri. Se vince lei, senza chiedere nulla per me le darò una mano, se vuole. Per me viene prima il Pd di Bonaccini". E ha aggiunto: "Fra gli iscritti ho vinto di 20 punti in 19 regioni su 20. Un giudizio è già stato espresso. Nella maggioranza delle città ho vinto io, ha prevalso Elly di poco a Milano e Roma. Se il Pd deve uscire dalla Ztl sono contento di aver vinto nelle periferie". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Calcio, il francese Kylian Mbappé mette in guardia dagli estremismi prima delle elezioni

Festa per l'Eid al-Adha: migliaia di pellegrini musulmani celebrano i riti finali dell'Hajj

Riportate tutti a casa: Migliaia di persone a Tel Aviv chiedono il rilascio degli ostaggi di Hamas