EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Investe bambini a Roma e scappa, torna libero 63enne

Convalidato arresto ma non emessa misura a suo carico
Convalidato arresto ma non emessa misura a suo carico
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 12 GEN - Torna libero l'uomo di 63 anni che ieri a Roma ha investito con la propria auto due bambini di 7 e 11 anni e una donna in via Nomentana ed ha aggredito una agente della polizia locale intervenuta per bloccarlo. I giudici della Direttissima hanno convalidato l'arresto non emettendo però misure a carico di Enrico Moiantetti. Nei suoi confronti le accuse sono omissione di soccorso, non si è infatti fermato a prestare soccorso dopo l'investimento, e resistenza a pubblico ufficiale. Nei suoi confronti è scattata anche la denuncia per lesioni. "Non so spiegare cosa sia successo - ha raccontato l'uomo nel corso dell'udienza -. Ricordo solo che ero al volante, c'è stato l'incidente…ho visto la strada libera e ho proseguito". L'uomo è risultato negativo all'alcoltest e narcotest. Il giudice, dopo la decisione, si è raccomandato con l'uomo: "adesso non guidi più, vada a piedi". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Blocco informatico: lento ripristino delle attività dopo l'aggiornamento di Crowdstrike

Le notizie del giorno | 19 luglio - Serale

Corte Aja: l'occupazione israeliana nei territori palestinesi è illegale