Nave ong Sea Eye 4 in porto Livorno con 108 migranti

Saranno distribuiti in centri di Emilia Romagna, Lazio e Toscana
Saranno distribuiti in centri di Emilia Romagna, Lazio e Toscana
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - LIVORNO, 23 DIC - La nave ong con migranti, la tedesca Sea Eye 4, ha attraccato stamani nel porto di Livorno dopo aver fatto ingresso scortata da motovedette della capitaneria. A bordo ci sono 108 migranti. Secondo programmi 32 migranti saranno destinati all'Emilia Romagna, 30 al Lazio, mentre i restanti 46, tra cui i minori - che potrebbero essere 13 e non 12 come annunciato alla vigilia dell'arrivo -, rimarranno in Toscana e saranno distribuiti tra le varie province. Sono saliti a bordo i medici dell'ufficio di sanità marittima di frontiera e il personale della Croce rossa per i primi accertamenti medici. "Da bordo della nave Sea Eye 4 ci riferiscono di condizioni provanti dei migranti. Non risultano al momento casi di Covid anche se verranno fatti tamponi Covid a tappeto a migranti e personale sulla nave. Ci sono come già ieri per la Life Support casi di disidratazione e scabbia", ha riferito ai giornalisti l'assessore regionale alla Protezione civile Monia Monni. "Dei 108 a bordo, rimarranno in Toscana 43 adulti e 13 minori - aggiunge - La prefettura sta lavorando intensamente per individuare posti Cas. I Cas dedicati ai minori vanno aperti e il prefetto si sta in questi minuti coordinando con la presidente della provincia di Livorno". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: trovato morto in Spagna il pilota russo disertore

Gaza: il Wfp annuncia sospensione aiuti alimentari nel nord della Striscia

Le notizie del giorno | 21 febbraio - Mattino