Opec+ ignora Biden e taglia 2mln di barili al giorno

Access to the comments Commenti
Di euronews
frame
frame   -   Diritti d'autore  AP   -  

Opec +, il cartello di produttori petroliferi guidato dall'Arabia Saudita e allargato alla Russia, da novembre estrarrà 2 milioni di barili di greggio in meno al giorno.

L'accordo è stato raggiunto al vertice di Vienna che si è svolto in presenza per la prima volta da marzo 2020 e a cui per la Russia ha partecipato Aleksandr Novak, vice premier della Federazione con delega per l'energia.

La decisione appare come uno sgarbo al presidente degli Usa Joe Biden, che aveva fatto pressioni sui rappresentanti del Cartello chiedendo di non ridurre le quote di produzione.

Negativa la reazione dei mercati. Milano perde il 2,2 per cento, con lo spread Italia-Germania sopra i 242 punti e il rendimento decennale italiano al 4,4 per cento. In calo anche le Borse di Francoforte, Parigi e Londra.