Chiusa inchiesta crediti deteriorati Mps per 5, anche banca

Nel 2013. Vessò ragazzina. Ora denunciata da 2 minori disabili
Nel 2013. Vessò ragazzina. Ora denunciata da 2 minori disabili
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 16 SET - La Procura di Milano ha chiuso le indagini per false comunicazioni societarie, falso in prospetto e aggiotaggio sul caso della corretta contabilizzazione dei crediti deteriorati (Npl) di Mps nei confronti di 5 persone, tra cui gli ex vertici della banca Alessandro Profumo e Fabrizio Viola e lo stesso istituto. Stralciate in vista di una richiesta di archiviazione le posizioni di 6 indagati. In passato il gip Guido Salvini aveva respinto una richiesta di archiviazione, ordinando una perizia, e i nuovi pm titolari del fascicolo Roberto Fontana e Giovanna Cavalleri hanno esteso gli accertamenti e disposto anche una consulenza tecnica. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Crisi climatica, Ue: torna freddo dopo i picchi di caldo a rischio i frutteti

Crisi in Medio Oriente: quale futuro per la difesa comune europea

Clima, Grecia: sembra di stare su Marte, è Atene