This content is not available in your region

Maltempo: Protezione Civile riunisce unità di crisi

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Fabrizio Curcio, massima attenzione da tutto il sistema
Fabrizio Curcio, massima attenzione da tutto il sistema

(ANSA) – ROMA, 18 AGO – Nel pomeriggio a Roma si riunirà
l’Unità di crisi del Dipartimento della Protezione civile per
fare il punto della situazione sul maltempo. “Il nostro Sistema
segue con la massina attenzione – ha spiegato il Capo
Dipartimento della Protezione civile, Fabrizio Curcio – il
maltempo che nelle regioni centro-settentrionali ha provocato la
perdita di vite umane e ingenti danni. Siamo in contatto con i
territori coinvolti e le strutture operative sono pronte a dare
il supporto necessario. Mi appello a tutti i cittadini affinché
seguano le indicazioni delle autorità locali e le norme di
autoprotezione”. “Come annunciato dall’avviso di avverse condizioni
meteorologiche diffuso nella giornata di ieri – spiega in una
nota il dipartimento della Protezione Civile – l’area perturbata
di origine atlantica che ha raggiunto le aree
centro-settentrionali ha determinato una fase di spiccata
instabilità, sul nord e parte del centro del Paese, con
precipitazioni a carattere di nubifragio, ma anche fronti
lineari di raffiche di vento, tanto violente quanto estese sul
territorio, tipiche di questo tipo di sistemi temporaleschi”. “Su queste stesse regioni – viene sottolineato – fino alla
giornata di domani, venerdì 19 agosto, resterà possibile lo
sviluppo di nuovi temporali intensi anche a scala estesa. Nel
contempo, la coda della perturbazione porterà un transito
instabile, con fenomeni meno diffusi ma comunque localmente di
forte intensità, sul resto delle regioni centrali, nella
fattispecie Umbria, Marche, Lazio, Abruzzo e Sardegna, dove
potranno svilupparsi temporali a carattere sparso, con rovesci
di pioggia o grandine, attività elettrica e raffiche di vento”.
(ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.