EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Problemi al gasdotto tra Algeria e Spagna

Il gasdotto Medgaz collega Algeria e Spagna
Il gasdotto Medgaz collega Algeria e Spagna Diritti d'autore AP Photo
Diritti d'autore AP Photo
Di Euronews
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

I flussi sono stati interrotti temporaneamente secondo la compagnia energetica algerina Sonatrach, solo ridotti per il governo spagnolo. La situazione è comunque tornata alla normalità dopo poche ore

PUBBLICITÀ

Un problema di poco conto, ma che inizialmente ha fatto temere il peggio. Nella giornata di domenica il gasdotto Medgaz, che porta il gas dall'Algeria alla Spagna è stato interessato da lavori di manutenzione nella stazione di Beni Saaf, che hanno compromesso il transito del combustibile.

Problema risolto

I flussi sono stati interrotti secondo quanto ha comunicato l'azienda algerina Sonatrach, mentre il ministero della Transizione ecologica spagnolo ha fatto sapere all'agenzia Efe che la quantità di gas è stata ridotta per un certo periodo, ma mai azzerata e comunque non c'è stata nessuna conseguenza sulla distribuzione in Spagna. 

I lavori nella stazione di Beni Saaf, sulla costa senord-occidentale dell'Algeria, hanno provocato una diminuzione temporanea ma le squadre di tecnici spagnoli addette alla manutenzione hanno lavorato alacremente per effettuare le riparazioni necessarie.

L'attività del gasdotto è infatti tornata alla normalità in poche ore: un sospiro di solievo in un periodo in cui l'Unione europea sta cercando disperatamente di ridurre i suoi approvvigionamenti di gas dalla Russia.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gas, l'Ungheria tratta con Mosca per l'acquisto di altri 700 milion di metri cubi

Lisbona, Atene e Madrid rifiutano la proposta di Bruxelles sui tagli al gas

L'UE si prepara a un inverno senza gas russo