This content is not available in your region

Hyde Park, 53 anni dopo: gli Stones di nuovo sul luogo del delirio

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
Londra, 25 giugno 2022: i Rolling Stones in concerto ad Hyde Park
Londra, 25 giugno 2022: i Rolling Stones in concerto ad Hyde Park   -   Diritti d'autore  Vianney Le Caer/Invision

La formazione non è certo quella di una volta: Brian Jones annegò in piscina nel '69, sette anni dopo aver fondato la band.

 Mick Taylor e Bill Wyman hanno lasciato, più o meno amichevolmente, tra gli anni 70 e i 90. E il monumentale Charlie Watts si è spento a 80 anni nell'agosto scorso. E' una festa di reduci il tour per il sessantennale dei Rolling Stones: questo sabato Jagger, Richards e Wood sono tornati ad Hyde Park, a Londra, dove nell'estate del 1969 tennero il più celebre e amato tra i loro concerti.

Di fronte a 65mila spettatori in delirio, Jagger - che sembra magnificamente guarito dalla recente infezione da Covid - ha voluto rendere omaggio all'amico Paul McCartney ("un musicista esordiente" lo affettuosamente chiamato Jagger), che nelle stesse ore, a poche centinaia di km, si esibiva al festival di Glastonbury.

Per gli Stones ad Hyde Park c'è in programma anche un bis: torneranno il 3 luglio, a quasi 53 anni esatti da quel concerto che il 5 luglio del 1969 segnò per sempre la storia del rock