EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

L'Aia: al via la stagione delle aringhe, in migliaia all'apertura

Screengrab
Screengrab Diritti d'autore from AFP video
Diritti d'autore from AFP video
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Molti turisti provano l'abbrezza, per così dire, di afferrare un'aringa per la coda e lasciarla scivolare in gola, alla maniera tipica olandese

PUBBLICITÀ

Migliaia di persone si sono riunite al porto di Scheveningen, a L'Aia, per l'apertura della stagione della pesca.

La festa ha visto la presenza di più di 200.000 visitatori per celebrare l'arrivo delle aringhe.

Mangiare questo pesce nei Paesi Bassi è una tradizione: molti turisti provano l'abbrezza, per così dire, di afferrare un'aringa per la coda e lasciarla scivolare in gola, alla maniera tipica olandese.

"Ci stiamo divertendo - dice un turista tedesco - siamo qui dalla Germania per una vacanza e abbiamo sentito parlare di questo festival, così siamo venuti qui.

Ci piace perché è una giornata di sole e uscire senza mascherine è fantastico".

from AFP video
Screengrabfrom AFP video

"È una bella giornata e la gente è contenta - nota invece un pescivendolo locale - prepariamo le aringhe per loro, aringhe fresche, e le diamo in modo che possano assaggiarle.

Il bello è che molte persone che vengono qui non le hanno mai assaggiate prima e gli piacciono, quindi anche per noi è una bella giornata".

La pesca su larga scala delle aringhe nei Paesi Bassi è iniziata durante il Secolo d'Oro.

Le flotte del XV secolo diedero vita anche alla potente marina mercantile: per gli olandesi, l'aringa era diventata una fonte indispensabile di proteine e sostanze nutritive.

Da allora, è diventata una prelibatezza per gli appassionati di cucina di tutto il mondo.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Paesi Bassi: "Riempire le riserve di gas per il prossimo inverno sarà più difficile"

Paesi Bassi, tre condannati per l'omicidio del giornalista Peter R. De Vries

Paesi Bassi, Geert Wilders: "Politica sui migranti più rigorosa di sempre" da nuovo governo