EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Emirati Arabi, addio allo sceicco Khalifa Bin Zayed

AP Photo
AP Photo Diritti d'autore AP/AP
Diritti d'autore AP/AP
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

All'età di 73 anni, si è spento il secondo presidente del Paese del Golfo, in carica dal 2004

PUBBLICITÀ

L'emiro di Abu Dhabi e presidente degli Emirati Arabi Uniti (EAU), Khalifa bin Zayed al Nahyan, è morto all'età di 73 anni.

Lo sceicco è stato il secondo presidente del Paese del Golfo, in carica dal 2004: ha contribuito a portare gli Emirati da piccola oasi nel deserto alla ribalta globale e di esserne alla guida in tempi turbolenti, durante la crisi finanziaria del 2008.

Rashed al-Mansoori/Ministry of Presidential Affairs
AP PhotoRashed al-Mansoori/Ministry of Presidential Affairs

In una nota, il ministero degli Affari presidenziali porge le sue "condoglianze al popolo emiratino, alla Nazione araba e islamica e al mondo" per la morte del presidente, annunciando 40 giorni di lutto ufficiale.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Emirati Arabi Uniti: le donne hanno un ruolo centrale in campo scientifico

Emirati Arabi: introdotta la settimana lavorativa da 4,5 giorni

Turbolenza volo Londra-Singapore, un morto e decine di feriti: Boeing colpito da fenomeno noto come Cat