This content is not available in your region

Spagna, le sette delle criptovalute. Decine di arresti per frode e truffa

Access to the comments Commenti
Di Debora Gandini
euronews_icons_loading
Le sette delle criptovalute
Le sette delle criptovalute   -   Diritti d'autore  euronews

Aveva solo 17 anni quando Lorena entra a far parte dell'IM Academy, una scuola di corsi di trading online per imparare a investire nei mercati Forex e nelle criptovalute. Gli organizzatori le avevano promesso successo e ricchezza. Ma ora sto la ragazza si trova nel mezzo di un’inchiesta giudiziaria.

Un’indagine della polizia spagnola ha smantellato una grande rete che aveva creato società per frodare la previdenza sociale, regolarizzare gli immigrati e attuare truffe; la retata ha portato all’arresto di 125 persone in totale. I membri, che avevano sede nella città di Elche, hanno utilizzato le criptovalute per riciclare i loro guadagni.

“Aveva cambiato carattere, aveva anche lasciato la scuola, ci ha raccontato la madre. Abbiamo provato più volte a parlarle, ma non ci sentiva, le avevano fatto il lavaggio del cer-vello. Non ascoltava più nessuno. Noi abbiamo smesso di pagare le rette dell’accademia. E lei se n’è andata di casa ancora minorenne. “

In Spagna sono otto le persone legate all'IM Academy finite in manette con l’accusa di frode, pubblicità ingannevole e truffa. Sono solo una parte di una rete piramidale vastissima. María Fernández, portavoce della Polizia nazionale, ha fatto sapere che i leader dell'organizzazione hanno usato tecniche simili a quelle di una setta per persuadere i giovani a tagliare i legami con le loro famiglie. Un modo per portarli a concentrarsi solo sulle attività dell'organizzazione.

Le testimonianze dirette

Una vita fatta di lusso e successo. Questo pubblicizzavano video promozionali su YouTube e sui social media. Attraverso la rete i leader dell'IM Academy cercavano di sprona-re ad iscriversi alla scuola. Messaggi motivazionali con promesse di guadagno facile.

Inoltre agli studenti che non potevano pagare le rette dell’Accademia veniva offerto denaro per reclutare nuovi membri per l’organizzazione. Più persone si riuscivano a trovare e più alto era il guadagno. Un ex membro ci ha fatto sapere di essere riuscito a reclutare fino a 30 persone. Tra-scorreva 14 ore al giorno “spronando” come un santone il suo gruppo. Dopo ben due anni si rese conto che era stato usato.

Aiuti a chi viene frodato

Alcuni soci e membri dell'IM Academy sono state considerate vittime di persuasione coercitiva. Ora oltre 60 famiglie stanno ricevendo supporto da RedUne, un'associazione specializzata ad aiutare chi finisce a fare parte di sette. Juantxo Domínguez, Presidente dell’associazione, sottolinea che coloro che promuovono questo tipo di gruppi hanno un playbook su come reclutare persone. “Chi cade in trappola non si rende conto di nulla, perché quando hai bi-sogno di qualche cosa se vulnerabile.”

L'accademia con sede a New York si è espansa dagli Stati Uniti ai paesi dell'America Latina e dell'Europa. Secondo quanto riferito, sono migliaia le persone che si sono iscritte. all'organizzazione. In un recente evento sulle criptovalute in Catalogna c’era stato un vero bagno di folla per assistere alla convention dell'IM Academy. Giovani provenienti da Italia, Francia e Regno Unito insieme ai colleghi spagnoli, hanno fatto a gara per incontrare i loro leader. Migliaia le persone che si sono iscritte in questi anni all’Accademia. Molti ora si sono resi conto di essere solo stati truffati.