This content is not available in your region

I russi che possono prendono il treno per la Finlandia o l'aereo per Dubai

Access to the comments Commenti
Di euronews
euronews_icons_loading
Helsinki
Helsinki   -   Diritti d'autore  il pendolino "Allegro"

La linea San Pietroburgo-Helsinki, assicurata in solo 3 ore e mezza dal treno Allegro, è in overbooking.  Allegro è un treno ad alta velocità, derivato dal Pendolino, che collega San Pietroburgo alla Finlandia, con quattro corse giornaliere per direzione. Bastano 3 ore e mezza per raggiungere la capitale finlandese. Quasi tutti i biglietti su questa tratta sono esauriti per giorni e giorni in direzione Helsinki e i gestori finlandesi hanno capito il perché..."È chiaro che in una settimana i motivi sono cambiati. Lo notiamo dai bagagli che i viaggiatori portano con loro, è gente che si sta trasferendo altrove forse si stanno spostando per sempre" spiega Topi Simola, Senior Vice Presidente della VR Railways.

Gli effetti delle sanzioni

La chiusura dello spazio aereo europeo ha fatto salire alle stelle i prezzi dei biglietti aerei dalla Russia verso destinazioni come Erevan o Dubai e moltissimi internauti russi affollano i siti per l'emigrazione di altri paesi. Chi dalla Finlandia osserva con attenzione i vicini russi non ha dubbi: "Loro (i russi) si aspettano il peggio, non si sentono al sicuro, sanno che la situazione economica d'ora in poi sarà durissima inoltre tante persone non sopportano più di restare da un punto di vista morale", spiega una media manager finlandese.

Il timore della legge marziale

L'imposizione della legge marziale non ha precedenti nella storia della Russia moderna e potrebbe comportare la mobilitazione di massa della popolazione maschile con la chiusura dei confini. Sebbene in Russia la popolazione sia prevalentemente non benestante la fascia di coloro che hanno risorse per lasciare a lungo il paese in questi anni si è allargata.