This content is not available in your region

Covid, tre reali europei positivi

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
Covid, tre reali europei positivi
Diritti d'autore  Tristan Fewings/2022 Getty Images

Il Covid non risparmia le case reali europee. Il principe Carlo d'Inghilterra ha annunciato di essere risultato positivo al Covid e di essere in quarantena.  L'erede al trono ha partecipato priorio ieri sera a un evento al British Museum con altre decine di persone, fra cui il Cancelliere dello Scacchiere Rishi Sunak e la ministra degli Interni Priti Patel.

"Sua Altezza realeè stato costretto ad annullare gli eventi previsti per oggi a Winchester e proverà a riprogrammarli non appena sarà possibile", ha twittato il profilo ufficiale di Carlo.

Il principe aveva già contratto il Covid-19 nel marzo del 2020. L'erede al trono e sua moglie Camilla sono pienamente vaccinati e convinti sostenitori della campagna di vaccinazione.

In Spagna è il re Felipe VI a essere risultato positivo. Secondo la casa reale il 54enne presenta per il momento "sintomi lievi" e dovrà rimanere in isolamento per sette giorni. La regina Letizia e la principessa Sofia, che vivono con il re, "non manifestano sintomi" e possono mantenere "le attività previste", sottomettendosi comunque a monitoraggio.

Anche la corona danese è stata colpita dal Covid questa settimana. La regina Margherita II di Danimarca, 81 anni, è positiva. Anche nel suo caso i sintomi sono lievi, ma la monarca, che avrebbe dovuto recarsi in Norvegia, ha dovuto annullare tutti i suoi spostamenti. Margherita II aveva ricevuto la terza dose di vaccino a novembre 2021.