EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Russia-Ucraina, la Germania pronta a un dialogo senza compromessi

Russia-Ucraina, la Germania pronta a un dialogo senza compromessi
Diritti d'autore Alexei Alexandrov/Copyright 2022 The Associated Press. All rights reserved
Diritti d'autore Alexei Alexandrov/Copyright 2022 The Associated Press. All rights reserved
Di Euronews
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Tensioni Russia-Ucraina, il ministro russo Lavrov respinge le accuse americane. Gli USA ribadiscono la minaccia di sanzioni in caso di attacco

PUBBLICITÀ

Continua a crescere la tensione sul fronte dei rapporti tra Russia e Ucraina e cresce su un doppio binario, quello militare e quello politico. Nelle ultime ore sono i nuovi movimenti di truppe russe al confine a preoccupare l'occidente.  

 Josep Borrell, l'alto rappresentante dell'UE sostiene che la Russia sta cercando un' integrazione "de facto" dell'Ucraina orientale attraverso il massiccio rafforzamento militare.

La Germania si dice  pronta a un dialogo serio con la Russia sulla sicurezza reciproca, ma non scenderà a compromessi sui "principi fondamentali", come ha sottolineato il ministro degli Esteri, Annalena Baerbock in visita in Ucraina, in vista dell'incontro con il suo omologo russo .

"Faremo di tutto per garantire la sicurezza dell'Ucraina. Faremo di tutto per garantire la sicurezza dell'Europa".
Annalena Baerbock
ministro degli affari esteri tedesco

Intanto Sergey Lavrov , ministro degli esteri russo,  respinge le accuse degli Stati Uniti secondo cui la Russia starebbe cercando un pretesto per invadere l'Ucraina, e controbatte che l'Ucraina è sotto il controllo esterno degli Stati Uniti. E che Washington è in grado di forzare il regime di Kiev a rispettare gli accordi di Minsk.

Nelle ultime ore una delegazione di senatori americani è arrivata in Ucraina per ribadire sia il sostegno al paese che la minaccia di "sanzioni economiche paralizzanti"in caso di invasione da parte della Russia.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ucraina: nulla di fatto al vertice Nato-Russia, la palla ai ministri difesa UE

Attacco di droni ucraino a un deposito di munizioni russo, persone cosrette a evacuare

Ucraina: dieci prigionieri liberati grazie all'intervento del Vaticano