This content is not available in your region

Taglia lingua al compagno durante lite in B&B a Roma, arrestata

Access to the comments Commenti
Di ANSA
In manette turista belga, l'uomo ricoverato in ospedale
In manette turista belga, l'uomo ricoverato in ospedale

(ANSA) – ROMA, 05 GEN – E’ stata arrestata per l’accusa di
lesioni gravissime la turista belga di 40 anni, la donna che era
con l’uomo soccorso questa notte in un B&b di Roma e trovato con
una parte di lingua tagliata. La donna è stata bloccata dai
carabinieri che hanno condotto le indagini, coordinati dalla
Procura capitolina. Ancora da chiarire la dinamica ma secondo
una prima ricostruzione il ferimento sarebbe avvenuto nel corso
di un litigio. I due sarebbero rientrati nel B&b ubriachi. A
dare l’allarme era stato l’uomo, anch’egli di nazionalità belga,
che ha contattato intorno alle 3 il numero di emergenza 112
dicendo: “Ho la lingua tagliata e una parte sta nel frigo bar
del bed and breakfast dove sto alloggiando”. Arrivati sul posto
i carabinieri hanno trovato il turista in strada in via degli
Orti d’Alibert, a Trastevere. L’uomo è stato soccorso e portato
in ospedale dal 118. Nella struttura ricettiva i militari hanno
effettivamente trovato parte della lingua dell’uomo all’interno
del frigo bar. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.