This content is not available in your region

Israele, allerta per un’epidemia di influenza aviaria. Morte oltre 5000 gru

Access to the comments Commenti
Di euronews
euronews_icons_loading
Israele, allerta per un’epidemia di influenza aviaria. Morte oltre 5000 gru
Diritti d'autore  MENAHEM KAHANA/AFP or licensors

Allerta in Israele per un’epidemia di influenza aviaria. Oltre 5200 gru sono morte per questo virus che ha costretto all’abbattimento di oltre mezzo milione di polli. La strage di gru selvatiche si è consumata in una riserva nel nord del Paese e secondo le autorità locali si tratta di un bilancio molto alto, anche perché si teme che ci siano almeno altri 10.000 volatili infetti.

Un portavoce dell’Hola Lake Park ha dichiarato che i volontari stanno cercando di rimuovere le carcasse degli animali il più rapidamente possibile per fare in modo che il virus non circoli ulteriormente, attaccando altri animali selvatici. il timore è che possano infettare altri animali selvatici.

La situazione non è ancora sotto controllo, fanno sapere gli scienziati, anche se il governo dello stato ebraico sta monitorando la situazione costantemente.

Nel periodo 2020 – 2021 diversi Paesi europei sono stati colpiti da un’epidemia di aviaria causata da sottotipi H5N1 e H5N8. Secondo gli esperti l’origine di questi fenomeni epidemici potrebbe dipendere dalle migrazioni di uccelli selvatici dal nord est Europa. Molti pur essendo portatori del virus non manifestano sintomi di malattia ma trasmettono il virus al pollame domestico.