EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Sea-Eye sbarcata a Pozzallo con 214 migranti a bordo

Sea-Eye
Sea-Eye Diritti d'autore Maik Lüdemann
Diritti d'autore Maik Lüdemann
Di Euronews
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Dopo una settimana in mare aperto, i migranti hanno finalmente raggiunto la terraferma dalla nave, prima attraccata a Porto Empedocle

PUBBLICITÀ

Alla Sea-Eye 4 è stato finalmente assegnato un porto sicuro: è Pozzallo, nel ragusano.

Dopo una settimana in mare, i 214 migranti soccorsi in cinque differenti operazioni dall'ONG tedesca hanno così toccato la terraferma.

La nave, prima attraccata a Porto Empedocle, aveva abordo 27 donne, di cui 7 in stato di gravidanza, e 7 bimbi: insieme a loro, anche 9 persone per cui si è resa necessaria un'evacuazione medica urgente.

Fiona_Alihosi
Sea-EyeFiona_Alihosi

"I naufraghi sono stremati - rendono noto dall'imbarcazione - molti prima di essere soccorsi erano già in mare da giorni, erano in condizioni drammatiche ed alcuni presentavano i primi sintomi di ipotermia".

Il 16 e 17 dicembre, date in cui i migranti erano stati tratti in salvo, Malta aveva ignorato le richieste di aiuto, rifiutando loro l'accesso.

In totale, nel 2021, la Sea-Eye 4 ha salvato oltre 1400 persone in difficoltà in mare durante quattro missioni di salvataggio.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Dall'Egeo alla Polonia la tragedia delle migrazioni

Quasi 20 morti in 3 giorni sulla rotta dalla Turchia all'Italia

La Grecia respinge le accuse di brutalità contro i migranti, inclusi i presunti abbandoni in mare