ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Nuovo battello della ONG tedesca Sea-Eye

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
Images
Images   -   Diritti d'autore  Sea Eye
Dimensioni di testo Aa Aa

La nave di soccorso per migranti, la Sea-Eye 4, dell'omonima organizzazione tedescam, ha lasciato i cantieri di Rostock per dirigersi in Spagna da dove riprenderà le sue attività nel Mediterraneo. L'arrivo della nave, che batterà bandiera tedesca, è previsto per fine aprile nei porti iberici, da dove partirà per le sua missioni di soccorso.

Questa nave sarà in grado di curare anche persone affette da Covid-19. È uno scafo del 1972 ricostruito con un lavoro di sei mesi da circa 250 volontari raggruppati nell'iniziativa "United4Rescue", che comprende partner tra cui MSF e la sinistra radicale tedesca Die Linke. È stato in gran parte finanziato dalla Chiesa protestante tedesca.

Questo nei giorni in cui Matteo Salvini è stato rinviato a giudizio per il caso Open Arms per rifiuto d’atti d’ufficio e sequestro di persona: rischia una pena fino a 15 anni