This content is not available in your region

Fu un incidente: finalmente la verità sull'affondamento del traghetto "Estonia", 852 le vittime

Access to the comments Commenti
Di Cristiano Tassinari  & Euronews
euronews_icons_loading
Tracce del traghetto "Estonia".
Tracce del traghetto "Estonia".   -   Diritti d'autore  Archivio Euronews

I risultati di una nuova indagine sull'affondamento della nave-traghetto "Estonia", avvenuto nella notte tra il 27 e il 28 settembre 1994, evidenziano la natura accidentale di quello che accadde: secondo gli esperti, la roccia del fondo marino del Mar Baltico potrebbe aver scavato dei buchi precedentemente sconosciuti nello scafo della nave.

Le conclusioni contribuiranno, dunque, a dissipare le tante teorie complottistiche sul destino del traghetto.

Raul Mee/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved
Rene Arikas, direttore dell'Estonian Accident Investigation Board.Raul Mee/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved

Quello della nave-traghetto "Estonia" fu uno dei disastri marittimi più tragici d'Europa in tempo di pace. il traghetto affondò in mare grosso sulla rotta da Tallin a Stoccolma.
Persero la vita 852 persone.

Archivio Euronews
Una immagine drammatica del traghetto "Estonia", mentre sta per affondare.Archivio Euronews

Jonas Bäckstrand, Vice-direttore generale dell'Autorità svedese per le indagini sugli incidenti, presenta i risultati dell'inchiesta:
"Direi che in base al rapporto dell'Università di Stoccolma c'è un'alta probabilità, quantomeno, che il danno al lato di dritta della nave possa essere avvenuto a causa del contatto con il fondo del mare".

AP Photo
Il responsabile svedese delle indagini, durante la presentazione dei risultati della nuova inchiesta.AP Photo

Il rapporto ufficiale del 1997 stabilì che la nave affondò quando le serrature delle porte di prua si ruppero durante una tempesta, aprendo il ponte auto e causando un ampio allagamento.

Solo 137 i sopravvissuti.

Tra le possibili cause dell'affondamento del traghetto "Estonia", si parlò di un'esplosione all'interno della nave e, addirittura, di una collisione con un sottomarino.

➡️ Per saperne di più: la "trappola d'acqua" dell'Estonia