EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Vaccini: danneggiata tensostruttura a Rovigo, danni lievi

Nessuna rivendicazione, Polizia indaga su no-vax o criminalità
Nessuna rivendicazione, Polizia indaga su no-vax o criminalità
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROVIGO, 06 NOV - E' stata danneggiata, in modo lieve, da lacuni ignoti che si sarebbero allontanati in automobile, la tensostruttura posta all'ingresso del centro vaccinazioni Covid e tamponi della Fiera Censer di Rovigo. La scoperta è stata fatta intorno alle ore 18:30 di ieri. È stato danneggiato in particolare un montante in ferro che sorregge l'architrave anteriore e un'asta metallica che tiene in tensione i teli plastificati, rovesciate sedie e tavolini. Sul posto sono intervenute le Volanti della Questura, con Digos e Polizia Scientifica. Non ci sono scritte rivendicative e il centro stamani ha riaperto regolarmente. Sul fronte investigativo sono aperte tutte le ipotesi, da un'azione dimostrativa legata alle proteste no vax o che si tratti di criminalità comune. Si procede per danneggiamento aggravato contro ignoti. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, in 100mila protestano a Gerusalemme contro Netanyahu: chiedono elezioni e rilascio ostaggi

Malawi, i funerali di Stato del vicepresidente Chilima: il presidente chiede indagine indipendente

Le notizie del giorno | 18 giugno - Mattino