This content is not available in your region

Unione europea, le immatricolazioni di auto ibride superano quelle diesel

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
Unione europea, le immatricolazioni di auto ibride superano quelle diesel
Diritti d'autore  Manu Fernandez/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved.

Le immatricolazioni di autovetture ibride hanno rappresentato il 20,7% del mercato totale dell'Unione europea durante il terzo trimestre dell'anno, superando quelle diesel e diventando per la prima volta la seconda opzione più popolare.

I dati giungono dall'associazione produttori automobilistici europei (ACEA).

Il diesel continua a crollare di fronte all'elettrificazione del mercato automobilistico europeo: le ibride non ricaricabili sono seconde solo a quelle a benzina, che ancora primeggiano largamente col 39,5%.

Kiyoshi Ota/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved
AP PhotoKiyoshi Ota/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved

A sette anni dall'esplosione del "Dieselgate", le vendite di auto diesel si sono dimezzate in 12 mesi, mentre quelle di veicoli elettrici sono raddoppiate in Italia, Svezia, Danimarca, Portogallo e Austria, aumentando del 62,7% in Germania e del 34,6% in Francia.

La Svezia è il paese più "elettrico" dell'Unione con una quota del 25% di nuove auto, in prossimità svetta però la Norvegia col 72%.