This content is not available in your region

Danneggia bar sorella con mazza da baseball,arrestato 40enne

Access to the comments Commenti
Di ANSA
A Bari, contestata a pregiudicato anche evasione dai domiciliari
A Bari, contestata a pregiudicato anche evasione dai domiciliari

(ANSA) – BARI, 15 OTT – Ha distrutto con un mazza da baseball
gazebo, tavolini e sedie collocati all’esterno del bar della
sorella, nel quartiere Cecilia di Modugno, nel Barese, in quel
momento chiuso. I carabinieri hanno arrestato il
pluripregiudicato del vicino quartiere San Paolo di Bari,
Carmine Telegrafo. I militari hanno identificato il 40enne visionando i filmati
registrati dall’impianto di videosorveglianza del bar. Così
hanno scoperto, con sorpresa anche della proprietaria del
locale, che l’autore del danneggiamento, armato di mazza da
baseball, era il fratello della donna, che doveva trovarsi agli
arrestati domiciliari. Nella successiva perquisizione a casa del pregiudicato, i
carabinieri hanno trovato la mazza da baseball con la quale
Telegrafo aveva devastato gli arredi del bar e hanno trovato
anche gli indumenti che aveva indosso durante il fatto. A seguito di arresto in flagranza e convalida, per l’uomo
sono stati disposti nuovamente gli arresti domiciliari per i
reati di evasione, danneggiamento aggravato e porto abusivo di
armi od oggetti atti ad offendere. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.