This content is not available in your region

Vaccini:anziano in hub in bus ma è stanco, lo prendono volontari

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Ottantenne a Palermo è andato a fare la terza dose
Ottantenne a Palermo è andato a fare la terza dose

(ANSA) – PALERMO, 02 OTT – A 81 anni Giorgo, ieri, ha preso
il bus per andare a fare la terza dose di vaccino anti covid
nell’hub della Fiera del mediterraneo a Palermo. Ma sceso alla
fermata del pullman, stanco, non ha avuto la forza per andare in
Fiera e ha chiesto l’aiuto dei volontari. L’anziano e stato
fatto subito sedere e gli sono stati portati i moduli del
consenso informato da compilare prima dell’iniezione. Un medico
e un impiegato amministrativo della Fiera del Mediterraneo sono
andati a prenderlo in macchina per portarlo fin dentro l’hub
senza sforzo e vaccinarlo in drive-in, possibilità prevista per
tutte le persone in età avanzata e con problemi di deambulazione
che arrivano all’hub di Palermo, accompagnate in auto dai
familiari. Giorgio è stato vaccinato dagli infermieri e
riaccompagnato a casa. “Questo anziano che è voluto venire da solo all’hub a
vaccinarsi ci ha fatto una tenerezza infinita. Ci ha ricordato i
nostri nonni, coloro che hanno pagato il prezzo più alto in
questa pandemia: il virus li ha resi ancora più fragili e
meritevoli di protezione – dice il commissario Covid della Città
metropolitana di Palermo, Renato Costa – Ora che è iniziata la
somministrazione delle terze dosi, che li vede tra le categorie
prioritarie, rinnoviamo l’appello agli ultraottantenni a
vaccinarsi: tornate a trovarci alla Fiera del Mediterraneo. In
un attimo vi sentirete più al sicuro”. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.