EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Raid dell'esercito israeliano in Cisgiordania: morti

Raid dell'esercito israeliano in Cisgiordania: morti
Diritti d'autore JAAFAR ASHTIYEH/AFP
Diritti d'autore JAAFAR ASHTIYEH/AFP
Di euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Uccisi cinque palestinesi. Bennet: "Obiettivo membri di Hamas". Feriti in modo grave due soldati di Tel Aviv

PUBBLICITÀ

Alta tensione in Cisgiordania dopo raid notturni compiuti dall’esercito israeliano nei pressi di Ramallah che hanno portato a scontri armati domenica mattina. Cinque palestinesi sono stati uccisi. Feriti in modo grave due soldati israeliani. Gli attacchi, ha riferito il primo ministro di Tel Aviv Naftali Bennet, avevano come obiettivo "membri di Hamas che stavano progettando attacchi terroristici".

Hamas ha attaccato l'Autorità Nazionale Palestinese (Anp), accusandola della responsabilità dei morti, "risultato della sua cooperazione con Israele e degli incontri tra le sue autorità e i funzionari israeliani".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Israele: al via il governo Bennett, che scontenta tutti

ONU: "Raid israeliani crimini di guerra", vertice Israele-Hamas in Egitto

Israele: Netanyahu scioglie il gabinetto di guerra dopo le dimissioni di Gantz