Preso a Napoli narcotrafficante colombiano latitante dal 2004

Condannato a 12 anni, individuato e arrestato dalla PS a Napoli
Condannato a 12 anni, individuato e arrestato dalla PS a Napoli
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - NAPOLI, 21 SET - Era a Napoli per rimettere in piedi il traffico internazionale di droga, Antony De Avila Charris, colombiano di 58 anni da 17 latitante in quanto condannato a 12 anni di carcere ne 2004. Il narcotrafficante sudamericano è stato individuato e arrestato a Napoli dagli investigatori del commissariato Vicaria Mercato. A suo carico risulta infatti un ordine di carcerazione emesso dall'Ufficio Esecuzioni Penali della Procura di Napoli per l'accusa di produzione e traffico internazionale di droga in concorso con presunti appartenenti alla famiglia camorristica dei Buonerba. Fatti accertati dagli inquirenti della DDA nel 2001 e commessi tra le provincie di Napoli e Genova. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Sudan, un anno di guerra: donatori a Parigi, Germania promette milioni di aiuti

Le notizie del giorno | 15 aprile - Serale

Portogallo, i giovani votano destra: il peso del partito Chega! verso le elezioni europee