ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Conduttore tv arrestato, 'non spaccio, cerco di curarmi'

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Così Ciro Di Maio a gip. Legale, percorso per 'scalare' uso Gbl
Così Ciro Di Maio a gip. Legale, percorso per 'scalare' uso Gbl
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 26 AGO – “Non sono uno spacciatore, la
sostanza non era destinata a feste o altro, era per me, ne sono
dipendente da molti anni ormai e sto cercando di seguire un
programma terapeutico che prevede di ‘scalare’ riducendo mano a
mano il consumo”. Così, in sintesi, si è difeso stamani, davanti
al gip Sara Cipolla, Ciro Di Maio il conduttore tv e attore
arrestato due giorni fa a Milano per essersi fatto inviare un
litro di Gbl, liquido conosciuto anche come ‘droga dello
stupro’, dall’Olanda. “E’ seguito da un medico – ha spiegato
l’avvocato Nadia Savoca – e sta seguendo un percorso terapeutico
che prevede l’assunzione in dosi sempre minori”. La difesa, dopo l’interrogatorio, ha chiesto al gip che
venga applicata a Di Maio, rinchiuso per ora a San Vittore, una
misura meno afflittiva, ossia o i domiciliari o l’obbligo di
firma. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.