ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Rifiuti:Raggi,riapriamo discarica Albano,impianti vanno riaperti

Di ANSA
Appello a cittadini e sindaci, appoggiateci in questa battaglia
Appello a cittadini e sindaci, appoggiateci in questa battaglia
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 14 LUG – “A noi l’interesse dei cittadini è
l’unica cosa che sta a cuore. Ed è per questo che abbiamo deciso
di intervenire. Se la Regione Lazio non vuole ripartire le
discariche e vuole lasciare i rifiuti in strada, vorrà dire che
le riapriremo noi. Per questo ho chiesto alla Città
Metropolitana di predisporre un’ordinanza urgente per riaprire
la discarica di Albano Laziale”. Lo ha detto la sindaca di Roma
Virginia Raggi, intervenendo alla seduta straordinaria in
Assemblea Capitolina sull’ emergenza dei rifiuti. “Assicuro ai
cittadini di Albano che lo faremo per il tempo strettamente
necessario – ha proseguito Raggi – . E rivolgo loro un appello a
loro e a tutti i sindaci: appoggiateci nella battaglia per
riaprire la discarica di Colleferro e gli altri impianti ancora
utilizzabili. Aiutateci a creare un sistema che eviti le
continue crisi e restituisca al Lazio una rete adeguata di
impianti”. “La narrazione scritta sui rifiuti per oltre 40 anni
ha penalizzato Roma, la quale ha accolto anche i rifiuti di
altri Comuni con la discarica più grande d’Italia. Ora si vuole
fare un bieco gioco elettorale che però va a ricadere sulle
spalle dei cittadini romani. L’interesse dei cittadini ci sta a
cuore e ci guida. Quindi nel momento in cui la Regione Lazio
continua a chiudere le discariche, noi abbiamo predisposto la
cartografia per individuare le aree idonee a ospitare i siti -
ha sottolineato Raggi -. Abbiamo le soluzioni del lungo periodo,
ma mancano le soluzioni sul breve periodo”. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.