Ucciso in auto: moglie si avvale facoltà di non rispondere

Per l'uomo due coltellate letali alla gola
Per l'uomo due coltellate letali alla gola
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 12 GIU - Si è avvalsa dalla facoltà di non rispondere davanti al pm la donna accusata di aver ucciso a coltellate il marito nel corso di un litigio a bordo della loro auto nel pomeriggio alla periferia di Milano. Vittima Roberto Iannello, 55 anni, cassiere di un supermercato, colpito da quattro coltellate alla gola, due delle quali letali. La donna è arrestata per omicidio aggravato perché commesso ai danni del coniuge. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa, Donald Trump a cena con Andrzej Duda a New York: il tycoon sonda il terreno per la Casa Bianca

Germania, il leader in Turingia dell'Afd a processo per uno slogan nazista

Accoltellamento in Australia, all'eroe francese un visto di residenza permanente