EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Mondiali di judo. Argento amaro per la Francia. Il Portogallo balla

Sempre e ancora lui. Il portoghese Jorge Fonseca bissa il successo di Tokyo e si conferma campione nella categoria -100kg
Sempre e ancora lui. Il portoghese Jorge Fonseca bissa il successo di Tokyo e si conferma campione nella categoria -100kg Diritti d'autore International Judo Federation
Diritti d'autore International Judo Federation
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Argento amaro, nella categoria -78kg, per la francese Madeleine Malonga. La campionessa in carica cede a sorpresa il titolo alla tedesca Maria Wagner. Tra gli uomini -100kg il portoghese Jorge Fonseca bisse invece il successo di Tokyo

PUBBLICITÀ

Francia in lacrime e Portogallo alle stelle, nel sesto giorno dei mondiali di judo in Ungheria. Nel segno di sorprese e conferme, con tanta Europa sul podio, il sesto giorno di competizioni a Budapest. 

Malonga cede il titolo. Argento amaro per la judoka francese

Fra le donne, nella categoria -78kg, argento amaro per Madeleine Malonga. Vera leggenda del tatami, la francese campione in carica e numero 1 del ranking, ha ceduto a sorpresa il titolo alla tedesca Anna Maria Wagner. Classe 1996, la judoka quest'anno già incoronata a Tel Aviv e a Kazan non si è lasciata impressionare da medagliere e pedigree dell'avversaria. 

Capace di resistere alla più blasonata atleta francese, la tedesca numero 3 mondiale le ha resistito per tutti i tempi regolamentari, per poi chiudere con un uchi-mata al golden score. 

"Ero venuta dicendomi che sarebbe stato solo un torneo per preparare i Giochi Olimpici - il suo commento a caldo -. Adesso realizzo però che sono diventata campionessa del mondo. E' quindi molto di più. E mi ha permesso anche di fare mostra del mio judo migliore". 

International Judo Federation
La tedesca Maria Wagner si impone a sorpresa nella categoria -78kg sulla francese campionessa in carica, Madeleine MalongaInternational Judo Federation

Sempre e ancora lui. Jorge Fonseca bissa il successo di Tokyo

Niente sorprese invece tra gli uomini, con il portoghese Jorge Fonseca, che nella categoria -100kg  bissa il successo dei mondiali di Tokyo e incanta il pubblico della Lasylo Papp Arena con dei coloritissimi festeggiamenti. 

Dalla sua un percorso senza falle e i pronostici della vigilia, il judoka lo scorso anno argento agli europei di Praga, si è confermato in splendida forma ed è tornato a far prova del suo migliore judo. (12)

A farne le spese il serbo Andrey Kryukov, sui cui Fonseca ha così preso la rivincita per la finale con lui persa proprio agli Europei. Un successo che ora lo proietta a Tokyo con il ruolo incontestabile di superfavorito e di atleta da battere. 

Completano il palmares di giornata il bronzo alla giapponese Mami Umeki e all'olandese Guusje Steenhuis e, tra gli uomini, quello ai georgiani Varlam Liparteliani e Ilia Sulamanidze.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

L'Europa domina il secondo giorno del Judo Masters

Judo, altri tre campioni del mondo ad Abu Dhabi

Judo, terzo titolo mondiale per Grigalashvili. Sorpresa nei -63kg