ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Morti per ingestione sostanza tossica, Procura oscura sito

Community con 17mila iscritti, dava indicazione su avvelenamento
Community con 17mila iscritti, dava indicazione su avvelenamento
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 07 GIU – La Procura della Repubblica presso il
Tribunale di Roma ha oscurato un sito internet che ospitava una
community con oltre 17000 inscritti in tutto il mondo, tra cui
anche ragazzi italiani, “tutti legati dall’interesse nel trovare
supporto per portare a compimento l’intenzione di suicidarsi”.
Alcuni soggetti fornivano indicazioni su come trovare la morte
mediante ingestione di salnitro, una sostanza tossica. Le
indagini sono state avviate a seguito dei decessi di due ragazzi
di 19 anni verificatisi a febbraio e dicembre dell’anno
scorso proprio dopo aver ingerito un preparato a base di
nitrito di sodio. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.