ULTIM'ORA
Advertising
This content is not available in your region

Skopje, la città dove in inverno non si respira aria pulita

euronews_icons_loading
Skopje, la città dove in inverno non si respira aria pulita
Diritti d'autore  euronews
Dimensioni di testo Aa Aa

Skopje, la capitale della Macedonia del Nord, in inverno si classifica costantemente come una delle città più inquinate d'Europa. Secondo le stime di uno studio della Banca Mondiale, 1.100 persone muoiono ogni anno a causa dell'inquinamento atmosferico in Macedonia del Nord. La sua popolazione è di soli 2 milioni.

Il South Eastern Europe Health Network è un'organizzazione regionale con sede a Skopje. Incoraggia la salute e il benessere tra gli Stati membri e sta lavorando attivamente nell'area, a causa della situazione allarmante.

"Abbiamo un rapporto fatto da esperti dei nostri Stati membri, dal quale emerge che i danni dell'inquinamento atmosferico sulla salute sono estremamente grandi e le conseguenze le vediamo con malattie cardiache, allergie e tumori", dice Mira Jovanovski Dashic, direttrice del South Eastern Europe Health Network.

Diverse indagini hanno dimostrato che alcuni dei grandi consumatori utilizzano combustibili vietati dalle norme europee.

Ora che la Macedonia del Nord ha armonizzato gran parte della sua legislazione, la popolazione e chi la rappresenta vogliono sapere come ciò li riguarderà. "Ecco perché parliamo sempre dello stato di diritto", spiega Naser Nuredini, Ministro dell'ambiente macedone. "Dobbiamo attuare le nostre leggi, non possiamo solo armonizzarle. Dobbiamo lavorare su diversi fronti. Ecco perché abbiamo bisogno di una migliore collaborazione intersettoriale. Il Ministero dell'Ambiente ha proposto alcune leggi, nuove. Non possiamo solo farle passare in Parlamento, dobbiamo lavorare insieme agli ispettori, dobbiamo lavorare insieme agli altri Ministeri e agenzie per implementarle.

La messa in pratica delle raccomandazioni è una delle maggiori debolezze dei Paesi in transizione, come la Macedonia del Nord. La Commissione europea nota questa debolezza cronica, in tutti i rapporti sui progressi. I cittadini stanno ancora aspettando che il governo attui la raccomandazione della Commissione che, tra l'altro, porterà anche un po' di aria fresca.

Per tutta la durata della Green Week le nostre redazioni news e magazine esplorano storie e soluzioni da tutta l'Europa per un pianeta più verde.