This content is not available in your region

Eni patteggia su Congo, versa 11 milioni

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Gip, ok a proposta applicazione sanzione. Cambia reato indagine
Gip, ok a proposta applicazione sanzione. Cambia reato indagine

(ANSA) – MILANO, 25 MAR – Il gip di Milano Sofia Fioretta ha
accolto la proposta, concordata tra i legali di Eni e la Procura
di Milano, di applicazione di sanzione pecuniaria da 800mila
euro per la legge sulla responsabilità amministrativa degli enti
per il caso Congo. Con la proposta, in base alla quale la società versa 11
milioni di euro di risarcimento, il pm Paolo Storari ha
riqualificato il reato al centro dell’indagine da corruzione
internazionale in induzione indebita internazionale e ha
revocato la richiesta di misura interdittiva per la compagnia
petrolifera. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.