ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Contrabbando: violini preziosi sequestrati a Malpensa

Un passeggero li aveva nascosti in valigia con del denaro
Un passeggero li aveva nascosti in valigia con del denaro
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – VARESE, 23 DIC – Due violini e quattro archetti per
violini per un valore di oltre 91 mila euro sono stati
sequestrati dalla Guardia di Finanza a un viaggiatore
proveniente dal Giappone, appena atterrato all’aeroporto di
Milano Malpensa (Varese), ora accusato di tentato contrabbando. L’uomo, arrivato in Italia via Helsinki, stando a quanto
accertato dalle Fiamme gialle, in collaborazione con i
funzionari dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, avrebbe
sostenuto di non avere “nulla da dichiarare”, quando invece
trasportava i preziosi strumenti e circa 27 mila euro in
contanti. Nei suoi bagagli gli investigatori hanno trovato il denaro,
un violino “Gaetano Pollastri” datato 1951, un violino
“Giampaolo Savini” datato 2007, tre archetti per violino
timbrati “Paolo Martini Cremona” e un archetto per violino
“Victor Francois Fetique”, come da valutazione del conservatore
del Museo del Violino di Cremona, senza la documentazione in
regola. Per la valuta non dichiarata l’uomo è stato multato di
oltre 2 mila euro. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.