EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Coronavirus: a Foggia vietato bere e mangiare all'aperto

Obbligo della mascherina esteso ad altre vie della città
Obbligo della mascherina esteso ad altre vie della città
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - FOGGIA, 01 OTT - Vietato a Foggia il consumo all'aperto di alimenti e bevande in qualsiasi contenitore. È il contenuto della nuova ordinanza emanata dal sindaco di Foggia, Franco Landella, dopo l'aumento di casi positivi al virus Covid-19. Le restrizioni fanno seguito a quelle già imposte la scorsa settimana relative all'utilizzo obbligatorio della mascherina anche all'aperto nelle zone centrali della città. Nella nuova ordinanza il primo cittadino ha esteso l'uso del dispositivo di protezione individuale ad altre altre vie di Foggia, tra cui la zona della stazione e la zona della cattedrale. Fanno eccezione i minori al di sotto di 6 anni e i soggetti che presentino forme di incompatibilità certificata. I divieti valgono tutti i giorni senza limitazioni orarie. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Spagna-Argentina: Milei accusa la moglie di Sánchez di corruzione, Madrid richiama l'ambasciatore

Elezioni europee e corruzione in Ungheria: l'ex dirigente di Fidesz Péter Magyar sfida Viktor Orbán

Polonia, Tusk: "Arrestati nove sabotatori controllati dalla Russia"